After23_0441.ARW

After, dal libro di Anna Todd il film sull’esperienza del primo amore

Basato sull’omonimo romanzo best seller mondiale di Anna Todd, giovedì 11 aprile arriva in sala After, il film diretto da Jenny Gage e scritto dalla stessa Anna Todd con Susan McMartin. Protagonisti sono Josephine Langford e Hero Fiennes Tiffin.

Il film

Tessa (Josephine Langford) è una studentessa e figlia modello, con all’attivo una relazione di lunga data con un fidanzato dolce e affidabile. Al primo anno di college, Tessa sembra avere un futuro già scritto, ma le coordinate del suo mondo così sicuro e protetto cambiano radicalmente quando incontra il misterioso Hardin Scott (Hero Fiennes Tiffin), un ragazzo arrogante e ribelle e allo stesso tempo magnetico, che le fa mettere in dubbio tutto ciò che pensava di sapere di se stessa e quello che vuole realmente dalla vita.

Il primo amore non si scorda

After è un film permeato dalla nostalgia del primo amore ma allo stesso tempo ha un approccio moderno, doloroso, angosciante e allo stesso tempo felice. “I messaggi trasmessi dal film sono importanti – racconta la regista Jenny Gageuno dei motivi per cui ero interessata a partecipare al progetto è che in questo momento storico, abbiamo il dovere di raccontare storie vere ed edificanti. Il primo amore non è mai perfetto, anzi spesso è complicato, ma è un’esperienza importante, che diventa una grande fonte di ispirazione. La ricerca di autenticità per me è essenziale,  come regista,  donna e madre”.

After18_0582.ARW

Dal libro di Anna Todd

La pellicola è basata sull’omonimo best seller di Anna Todd che è diventato un grande successo editoriale dopo essere apparso come fan fiction su Wattpad, la piattaforma online di narrazione condivisa (la serie After comprende cinque libri che vantano oltre 1,5 miliardi di follower su Wattpad). After – una favola sul primo amore e sull’autoscoperta – è iniziata come una fan-fiction online, i cui capitoli venivano postati uno alla volta, quasi quotidianamente, con i fan che partecipavano attivamente a ciò che l’autrice Anna Todd stava creando: “ho ideato la storia di After dopo aver letto una fan fiction – spiega – ho sempre amato questa forma di scrittura, e su Instagram sono venuta a sapere che qualcuno stava scrivendo una fan fiction sui One Direction. Ero l’unica, fra i miei amici adulti, a cui piaceva la musica di questa band inglese, la trovo contagiosa e mi mette allegria. Ho scaricato la app Wattpad per poterla leggere. Fino a quel momento non avevo mai pensato che un giorno mi sarei anch’io cimentata in questo genere”.

Il principale personaggio maschile dei post, inizialmente era ispirato a uno dei cantanti dei One Direction, le cui iniziali erano le stesse del personaggio di Anna: “ma Hardin Scott alla fine è diventato l’esatto opposto di Harry Styles. Dopo aver letto quel primo capitolo, non c’erano più legami con i One Direction, al di là del loro aspetto fisico”.

After 2

Due anime perse che si trovano

Proprio come è accaduto ai lettori del romanzo, Anna Todd pensa che anche gli spettatori troveranno molti elementi in comune con i personaggi della storia: “volendo riassumere, due persone molto diverse fra loro vivono una storia d’amore: Tessa Young, studentessa del primo anno di college, cresciuta con una mamma single che ha sempre fatto molti sacrifici per allevare la figlia, con l’unico obiettivo di mandarla al college e di avviarla verso una buona professione; e Hardin Scott, un ragazzo che nella vita sembra non avere alcun obiettivo, che studia senza impegno nonostante sia intelligente e pieno di qualità. Cova una grande rabbia dentro di sé e si sente perso. Tessa e Hardin sono entrambi persi, ognuno a modo suo. Pensano di essere adulti ma non lo sono. Commettono tanti errori, sia insieme che singolarmente”.

“L’amore è imprevedibile. Non è mai lineare e non si sa mai cosa può accadere”.

Hero Fiennes Tiffin