Alessandra 0

Alessandra – Un Grande Amore E Niente Più, il musical di Pasquale Falcone al cinema

Sergio Muniz, Sara Zanier e Eleonora Facchini sono i protagonisti di Alessandra – Un Grande Amore E Niente Più, il musical diretto da Pasquale Falcone – con la partecipazione di Peppino Di Capri – che sarà nei cinema da giovedì 15 ottobre 2020.

Il film

Francesca (Roberta Accardo) e Roberto (Domenico Cuomo) sono poco più che diciassettenni, vivono la loro vita spensierata, si amano, quell’amore puro, sincero, invincibile, che solo la giovane età può regalare. Un giorno Francesca si accorge di essere in attesa. Con pudore e paura lo comunica a Roberto che rimane sconvolto dalla notizia e impaurito si allontana da lei, fugge, e il trasferimento in un’altra città per lavoro, completa l’opera di allontanamento. Francesca porta avanti, con l’aiuto della mamma, la sua gravidanza, accetta quel dono d’amore che le è stato offerto dalla vita. Dopo nove mesi dà alla luce una bellissima bimba che chiama Alessandra. 25 anni dopo. Francesca (Sara Zanier) con amore e tanti sacrifici, ha cresciuto Alessandra (Eleonora Facchini), il frutto di un amore mai dimenticato. Entrambe vivono la propria vita tra alti e bassi ma in perfetta armonia e complicità. Francesca non si è mai sposata, tutta la sua vita è stata dedicata alla figliola. Vivono a Terni e Alessandra studia a Roma. Roberto (Sergio Muniz) si è sposato, ha un figlio di nome Valerio (Antonio Apadula), ma sua moglie però è morta quando il bambino aveva 8 anni, in pratica l’ha cresciuto da solo. Ha sempre però vissuto nel ricordo, come in un incubo, il suo ultimo incontro con Francesca, non avendo mai avuto il coraggio di cercarla per sapere di quella gravidanza annunciata.

Lo ritroviamo gestore di un piccolo ristorante sull’isola di San Nicolas. Suo figlio Valerio d’estate lo aiuta nella gestione del ristorante, mentre d’inverno lavora come giornalista presso una testata on-line di critica cinematografica, il suo sogno è diventare un grande critico. Un’estate Alessandra decide di trascorre parte delle vacanze a San Nicolas dove sbarca insieme ad alcune amiche. Una sera Alessandra incontra Valerio nel ristorante del padre, tra i due ragazzi nasce subito una forte attrazione. Si innamorano e trascorrono tutta la vacanza insieme. Si danno appuntamento a Roma. Tra i due ragazzi ormai è amore vero tanto che iniziano anche a progettare una vita insieme. Si rendono conto di dover mettere al corrente i rispettivi genitori ed organizzano un incontro a San Nicolas. L’incontro sarà traumatico Francesca si ritrova davanti il suo primo amore, i due ragazzi si renderanno conto di essere fratelli unilaterali. Salvo poi scoprire…

Alessandra 1

Pasquale Falcone racconta…

A volte la cosa più complessa del mondo, l’amore, può essere definito la cosa più semplice della nostra vitaAlessandra è un film che nasce da un’idea chiara ed un’ispirazione sincera. È una storia contemporanea che però potrebbe essere ambientata in qualsiasi periodo, Tre storie diverse, dove l’amore prevale su tutto, dove chi le racconta quasi è a disagio, perché a volte le storie d’amore sembrano banali. Ma così non è. Ecco quindi che, prendendo spunto da una canzone, tre storie d’amore di tre generazioni diverse: un amore adolescenziale di due 15enni, un amore di due ragazzi 25enni, ed un amore maturo di due 40/42enni. Un film generazionale ma anche sull’età adulta, sul quel periodo della vita in cui si inizia a pagare il prezzo delle scelte fatte, ed in cui si impara ad accettarlo. I numeri musicali che si susseguono rispecchiano la commistione di allegria e malinconia per il tempo che passa, senza cadere nella trappola del rimpianto strappalacrime“.