Don't Call Me Angel Charlie's Angels

Ariana Grande, Miley Cyrus e Lana Del Rey cantano Don’t Call Me Angel, un inno femminile

È disponibile da oggi, venerdì 13 settembre, nelle piattaforme digitali, in radio e su Youtube il nuovo singolo Don’t Call Me Angel (Charlie’s Angels) di Ariana Grande, Miley Cyrus e Lana Del Rey (Republic Records e Sony Pictures Entertainment). Il brano fa parte della colonna conora del film Charlie’s Angels, diretto da Elizabeth Banks, al cinema dal 21 novembre. La pellicola – sceneggiata dalla stessa Banks partendo da una storia di Evan Spiliotopoulos e David Auburn – vede nel cast Kristen Stewart, Naomi Scott, Ella Balinska, Elizabeth Banks, Djimon Hounsou, Sam Claflin, Noah Centineo e Patrick Stewart.

Don’t Call Me Angel (Charlie’s Angels)

Riguardo la canzone Don’t Call Me Angel la regista Elizabeth Banks ha dichiarato: “Era importante per me dare il via al franchise Charlie’s Angels con un potente inno femminile guidato da una grande voce – ma chi poteva immaginare che avremmo avuto tre delle più belle voci del panorama musicale attuale? È un sogno diventato realtà! Ciò che Ariana, Miley e Lana hanno prodotto ha superato di gran lunga anche le mie aspettative. La loro canzone è ricca di significato e ispirazione, ma soprattutto è anche tremendamente grintosa”.  Il brano – che è stato scritto ed interpretato da tre delle migliori voci della musica che hanno unito le loro forze per questa collaborazione dedicate interamente alle donne – era stato anticipato per la prima volta nel trailer ufficiale del film lanciato all’inizio di quest’anno, che ha creato eccitazione tra i fan e i media.

Le "Charlie's Angels" 2019

Le “Charlie’s Angels” 2019

La trama del film

La regista Elizabeth Banks ha preso le redini della nuova generazione di Charlie’s Angels senza paura. In questo audace reboot, Kristen Stewart, Naomi Scott ed Ella Balinska stanno lavorando per il misterioso Charles Townsend, la cui Agenzia investigative e di sicurezza si è espansa a livello internazionale. Con le donne più intelligenti, coraggiose e altamente qualificate del mondo, ovunque ora ci sono squadre di angeli guidate da più Bosley che svolgono i lavori più difficili e pericolosi. Il resto si scoprirà al cinema dal 21 novembre.