Freaky

Freaky, esce in sala la nuova commedia horror di Christopher Landon

Dai creatori di Auguri Per La Tua Morte, da giovedì 27 maggio nelle sale cinematografiche ci sarà Freaky, la nuova sorprendente commedia horror diretta da Christopher Landon con protagonisti Vince Vaughn, Kathryn Newton, Celeste O’ConnorMisha Osherovich. Ispirato al romanzo per bambini A Ciascuno Il Suo Corpo – che già negli anni 2000 era stato trasposto nella commedia Quel Pazzo Venerdì – la pellicola ripropone il tema del body switch, qui in versione perversa: una giovane ragazza scambia infatti il suo corpo con un implacabile serial killer.

Il film

La diciassettenne Millie Kessler (Kathryn Newton) sta cercando di sopravvivere alle sanguinarie aule della Blissfield High e alla crudeltà della folla popolare. Ma quando diventa il nuovo obiettivo del Macellaio (Vince Vaughn), il famigerato serial killer della sua città, il suo ultimo anno diventa l’ultima delle sue preoccupazioni. Quando l’antico mistico pugnale del Macellaio fa sì che lui e Millie si sveglino uno nel corpo dell’altra, Millie scopre che ha solo 24 ore per riavere il suo corpo prima che lo scambio diventi permanente e rimanga intrappolata per sempre nel corpo di un maniaco di mezza età. L’unico problema è che ora sembra un imponente psicopatico, oggetto di una caccia all’uomo in tutta la città, mentre il Macellaio ha il suo aspetto e ha portato la sua voglia di carneficina all’Homecoming. Con l’aiuto della sua amica super sveglia Nyla (Celeste O’Connor), del super favoloso Joshua (Misha Osherovich) e della sua fiamma Booker (Uriah Shelton), Millie corre contro il tempo per sciogliere la maledizione, mentre il Macellaio scopre che avere il corpo di una teenager è la copertura perfetta per una piccola follia omicida all’Homecoming.

Freaky

La produzione di Jason Blum

Freaky è una commedia horror nato dalla mente deliziosamente corrotta del regista e sceneggiatore Christopher Landon che ha scritto il film insieme a Michael Kennedy. Prodotto da Jason Blum, il film – che inizialmente sarebbe dovuto uscire nei nostri cinema nell’autunno 2020 – vede inoltre la partecipazione di Alan Ruck, Katie Finneran e Dana Drori.