Isabel Russinova

I Solisti Del Teatro 2021, Roma si illumina di nuovo di Arte

Isabel Russinova

Dal 6 luglio al 4 settembre Teatro91 presenta il Festival I Solisti del Teatro. Torna a Roma uno degli appuntamenti più affascinanti e attesi del panorama culturale e artistico dell’Estate Romana, che giunge alla XXVII edizione. La storica rassegna, diretta da Carmen Pignataro, si svolgerà nella bellissima location dei Giardini della Filarmonica Romana, a due passi da Piazza del Popolo. Ad aprire la rassegna sarà Sempre Fiori, Mai Un Fioraio! — Omaggio a Paolo Poli con Pino Strabioli.

Iaia Forte "Scrivi Sempre A Mezzanotte"

Iaia Forte “Scrivi Sempre A Mezzanotte”

La rassegna entra nel vivo già mercoledì 7 luglio con la Prima Nazionale di Scrivi Sempre A Mezzanotte, lo spettacolo a cura di Elena Munafò con protagoniste Iaia Forte e Annalisa Canfora che ripercorre la lunga relazione tra Virginia Woolf e Vita Sackville-West, un rapporto amicale, intellettuale, sensuale, un legame che ha cambiato forme e modi senza mai interrompersi. Un viaggio di musica e parole, tra ironia, leggerezza, poesia. Tra abbandoni e ritorni, tradimenti e tenerezza, gelosie e nostalgia, lo spettacolo racconta una storia di amore e vita, di libertà e coraggio, la cui forza risplende ancora oggi, sfidando canoni e conformismo. Un canto teatrale sulle donne e per le donne. Seguirannon poi: Semp’ess di e con Rosalia Porcaro (8 luglio); Io, Fabrizio e il Ciocorì di e con Carmen Giardina (9 luglio); Artemisia, Caterina, Ipazia… e le Altre di e con Laura Curino (10 luglio); Demeter’s Rage di Lucilla Lupaioli (11 luglio); Natale In Casa di Donne adattamento di Sarah Falanga da Eduardo de Filippo (12 luglio); D’Amore e Altre Schifezze scritto e diretto da Armando Quaranta (13 luglio).

Mercoledì 14 luglio arriva una nuova Prima Nazionale, Care Amiche di Anat Gov per la regia di Nora Venturini. Lo spettacolo, tutto al femminile – con Manuela Mandracchia, Bianca Nappi, Amanda Sandrelli, Elisabetta Mirra, Anna Ferraioli Ravel e Federica Zacchia – scritto nel 1999, racconta, in un arco temporale alternato, che va dagli anni ’80 ad oggi, l’amicizia di tre donne, la loro complicità, ma anche le loro diversità e rivalità, che paradossalmente sembrano diventare per l’autrice il collante più profondo dell’amicizia femminile. Seguiranno poi: U.G.O. — Unidentified Gambling Objects (15 luglio, Prima Nazionale); Il Soffio Degli Dei da Le Troiane di Seneca con Mariano Rigillo (16 luglio); Ovidio – Heroides Vs Metamorphosys con Manuela Kustermann (17 luglio); Gelsomino Mon Amour — Come Un Gatto Può Cambiarti La Vita di e con Riccardo Castagnari (18 luglio); L’Amore è un Accollo di e con Giulia Ananìa (19 luglio). Martedì 20 luglio ci sarà una nuova anteprima assoluta, Eva Degli Iris, un omaggio ad Eva Mameli Calvino di e con Isabel Russinova e con la regia di Rodolfo Martinelli Carraresi (foto copertina).

Mariano Rigillo "Il Soffio Degli Dei"

Mariano Rigillo “Il Soffio Degli Dei”

Il mese di luglio si conclude con: Il Duello Delle Due Regine — Processo a Maria Stuarda di Luigi Di Majo (21 luglio); La Lezione di Eugène Ionesco con Alberto Melone e Paolo Roca Rey con la regia Luca Ferrini (22 luglio, in Prima Nazionale); Appena Prima di e con Valentina Minzoni (23 luglio); No Wags: Il Calcio è Uno Sport Per Signorine di e con Piji (24 luglio, in Prima Nazionale); …Fino Alle Stelle! — Scalata In Musica Lungo Lo Stivale di e con Tiziano Caputo e Agnese Fallongo (26 luglio); Inviloop (Stand up – Fuori Programma) di e con Daniele Parisi (27 luglio); dopo tre giorni (28, 29 e 30 luglio) a cura di Artisti 7607, sabato 31 luglio andrà in scena Rìding Tristocomico (Stand Up – Fuori Programma) di e con Arianna Porcelli Safonov.

Agosto inizia con Life For Sale — Quadri Della Vita Di Un Artista di Stefano Napoli e prosegue con: Signorina Lei è Un Maschio o Una Femmina? di e con Gloria Giacopini (2 agosto); Sono Partita Di Sera – Omaggio a Gabriella Ferri di Betta Cianchini con Valentina De Giovanni (3 agosto); Carlos, L’Ultima Volta di Emiliano Metalli, diretto e interpretato da Mauro Toscanelli (4 agosto); Cosa Beveva Janis Joplin? di Magdalena Barile diretto e interpretato da Roberta Lidia De Stefano e Flavia Ripa (6 agosto); Albania-Italia Solo Andata di e con Marbjena Imeraj (7 agosto); Ostriche e Caffè Americano con Sandra Milo e con il duo Karma B, Luca Arcangeli e Vittorio Surace per la regia di Walter Palamenga Volpini (8 agosto). Lunedì 9 agosto ci sarà in Prima Nazionale La Polvere Del Mondo, uno spettacolo dedicato a Irene Brin scritto e interpretato da Clara Galante, seguito da: Così Lontani, Così Vicini… con Nicoletta Della Corte che canta Conte e De Andrè (10 agosto); Strada Facendo con concept e regia Rozenn Corbel (17 agosto); Bodies con Stefano Bezzi, Monica Castorina, Stefano Otoyo, Silvia Pinna, Daniele Toti, Magdalena Agata Wojcik e la coreografia di Federica Galimberti (18 agosto); Alma Tadema progetto artistico di Ricky Bonavita e Theodor Rawyler (19 agosto). Venerdì 20 agosto andrà in scena il Gran Gala di Danza (Lo Schiaccianoci – Il Lago Dei Cigni – La Bella Addormentata Nel Bosco – Carmen).

Tiziana Foschi "Faccia Un Altra Faccia"

Tiziana Foschi “Faccia Un Altra Faccia”

Agosto si conclude con: Traccia di Mamma diretto e interpretato da Antonello De Rosa (21 agosto); Elena con Mita Medici, spettacolo scritto e diretto da Salvo Bitonti (23 agosto); Cassandra e il Re da Omero, Eschilo, Euripide, Giuseppe Argirò dirige Jun Ichikawa e Leandro Amato (24 agosto); La Fine Del Mondo concerto per Charles Aznavour diretto e interpretato da Gianni De Feo (25 agosto); Omero Omesono e OmesaròUlisse da Troia a Itaca ci ha messo tanto con Roberto Ciufoli (26 agosto); Spoon River con la regia di Alessio Pizzech e le coreografie di Claudio Ronda (27 agosto, in Prima Nazionale); Musa e Getta a cura di (e con) Arianna Ninchi e Silvia Siravo (30 agosto, in Prima Nazionale); S-Coppia d-istruzioni per l’uso con Gaia De Laurentiis, Gino Auriuso, Riccardo Bàrbera (31 agosto). A settembre andranno infine in scena: Le Dissolute Assolte – (Ovvero Le Donne del Don Giovanni) ideato, scritto e diretto da Luca Gaeta (1 settembre); Sogni Di Sogni di Antonio Tabucchi con Graziano Piazza (3 agosto); Faccia Un’Altra Faccia
di e con Tiziana Foschi e Antonio Pisu (4 settembre, in Prima Nazionale).