Le Clair Ruisseau

Il Bolshoi al cinema riparte con Le Clair Ruisseau

Martedì 4 ottobre si apre al cinema – alle ore 17 e alle 19.45 negli UCI Cinema – la stagione 2016-2017 del teatro Bolshoi di Mosca con Le Clair Ruisseau, la brillante commedia interpretata dal Bolshoi Ballet e diretta da Dimitri Shostakovich, che vedrà protagonisti Svetlana Lunkina, l’astro nascente della danza russa, e il primo ballerino Rusian Skvortsov. Il grande talento del corpo di ballo esalta la messa in scena dell’acclamato coreografo Alexei Ratmansky, in questo spettacolo ironico e originale.

Una troupe di artisti si reca alla fattoria “Bright Stream” dove sono in atto i festeggiamenti per la fine del raccolto. La contadina Zina riconosce la ballerina della troupe: le due avevano seguito insieme dei corsi di ballo prima che Zina sposasse Piotr, uno studente in agraria. Quando Zina presenta la ballerina a suo marito, questi rimane particolarmente colpito dal suo fascino. Per dare una lezione a Piotr, la Ballerina e il suo partner di danza si scambiano i costumi e Zina si traveste da ballerina, nascondendo il viso dietro una maschera. Né il vecchio occupante della Dacia, né sua moglie e ancor meno Piotr sospettano lo scherzo.