Taxisti Di Notte

Jim Jarmusch, in sala tornano suoi tre film restaurati

Dal 30 luglio Movies Inspired metterà a disposizione delle sale tre film in versione restaurata diretti da Jim Jarmusch, uno dei più importanti cineasti del cinema indipendente statunitense. I titoli sono: Taxisti Di Notte, Mistery Train – Martedì Notte A Memphis, Permanent Vacation (opera prima del regista, un mediometraggio realizzato come tesi di laurea). 

"Mistery Train"

“Mistery Train”

Taxisti Di Notte (1991)

Cast: Winona Ryder, Gena Rowlands, Roberto Benigni
Genere: Commedia, Drammatico
Trama – Il film è composto da cinque episodi: Los Angeles (con Winona Ryder e Gena Rowlands); New York (con Giancarlo Esposito e Armin Mueller-Stahl); Parigi (con Isaach De Bankolé e Béatrice Dalle); Roma (con Roberto Benigni e Paolo Bonacelli); Helsinki (Matti Pellonpää, Kari Väänänen, Sakari Kuosmanen, e Tomi Salmela). La pellicola segue una sequenza temporale: il primo episodio incomincia al tramonto, mentre al termine dell’ultimo spunta l’alba. Ogni episodio è separato da uno stacchetto in cui cinque orologi diversi, seguendo i rispettivi fusi orari, segnano l’ora delle città in cui si svolge la storia.

Mistery Train – Martedì Notte A Memphis (1989)

Cast: Masatoshi Nagase, Yuki Kudo, Nicoletta Braschi, Steve Buscemi
Genere: Commedia, Drammatico, Crime
Trama – Tre storie si intrecciano a Memphis: una coppia di giapponesi (Youki Kudoh e Masatoshi Nagase) in pellegrinaggio nei luoghi mitici del rock; una ragazza italiana (Nicoletta Braschi) vede il fantasma di Elvis durante la notte; un trio di balordi ubriaconi (Joe Strummer, Rick Aviles e Steve Buscemi) si mette nei guai con una rapina a mano armata.

"Permanent Vacation"

“Permanent Vacation”

Permanent Vacation (1980)

Cast: Chris Parker, Leila Gastil, John Lurie
Genere: Commedia, Drammatico
Trama – New York. Non riuscendo a prendere sonno, il giovane Allie (Chris Parker) decide di uscire e inizia a vagabondare per la città. Le sue peregrinazioni lo porteranno in vari luoghi, dove incontrerà personaggi più o meno bizzarri, fin quando, alle luci dell’alba, Allie si ritroverà addormentato su un tetto. L’incontro con un giramondo, poi, gli farà prendere un’importante decisione.