ARCHIBALDS SYNDROME

Manhattan Short Film Festival, a Torino l’evento che lancia il prossimo Glocal Film Festival

Martedì 28 settembre alle 21.00 al Cineteatro Baretti (Via Baretti 4, Torino, prenotazioni su info@piemontemovie.com) verranno proiettati i 10 finalisti del Manhattan Short Film Festival, l’evento newyorkese (che da 24 anni si svolge in contemporanea in tutto il mondo) che per il decimo anno preannuncia il prossimo Glocal Film Festival la cui che si terrà 21a edizione si terrà dal 10 al 14 marzo 2022 al Cinema Massimo-MNC. Contestualmente alla serata verrà aperta la call per raccogliere nuovi documentari e cortometraggi made in Piemonte, prodotti nel 2021.

"Closed To The Light"

“Closed To The Light” 

I 10 finalisti

Tra i 10 film brevi, selezionati tra 970 iscritti provenienti da 70 stati, c’è anche l’italiano Closed To The Light di Nicola Piovesan che delinea momenti e dinamiche nell’Italia della Seconda Guerra Mondiale ancora tristemente attuali e che rimarca il legame tra questo corto e il territorio piemontese. Molti componenti del cast tecnico e artistico vivono e lavorano in regione, ma soprattutto è proprio qui che è nato il progetto: il corto è stato realizzato in soli 7 giorni nell’ambito dell’edizione 2021 dell’evento alessandrino MonFilmFest, aggiudicandosi il Primo Premio.

Ci saranno poi altri 9 titoli portatori di nuove voci e prospettive: come quella di Hudson Flynn, il giovanissimo regista di Death By Handshake (Stati Uniti) che a solo 16 anni ha ritratto con ironia la città di New York in piena la pandemia. L’umorismo pervade anche Rough di Adam Patterson e Declan Lawn (Irlanda del Nord), Archibald’s Syndrome di Daniel Perez (Francia, foto copertina) e Monsieur Cashemire di Iouri Philippe Paillé (Canada). I corti d’animazione Out of Time di Delphine Montaigne (Francia) e Aurora di Jo Meuris (Stati Uniti) osservano da vicino diverse fasi della vita. I corti affrontano anche grandi temi come The Kicksled Choir di Torfinn Iversen (Norvegia) che offre uno sguardo diverso sulla risoluzione dei conflitti, mentre Bad Omen di Salar Pashtoonyar (Afghanistan) mostra come una donna affronta la difficile situazione in Afghanistan, e Ganef di Mark Rosenblatt (Regno Unito) prende in esame l’effetto a cascata di quella guerra sulle generazioni successive. Tutti i titoli parteciperanno alla corsa agli Oscar 2022, dopo essere passati al vaglio della platea mondiale del Manhattan Short che dal 23 settembre al 3 ottobre potrà vederli sul grande schermo e votare il Migliore Corto 2021 e il Migliore Interprete 2021.

"Kicksled Choir"

“Kicksled Choir”

I bandi per il 21° Glocal Film Festival

Con la tappa torinese del Manhattan Short di martedì 28 settembre al Cineteatro Baretti, si aprono i bandi delle sezioni competitive Panoramica Doc e Spazio Piemonte del 21° Glocal Film Festival, organizzato dall’Associazione Piemonte Movie. Fino al 15 dicembre 2021 potranno essere iscritti gratuitamente documentari e cortometraggi girati in regione o da case di produzione e registi piemontesi realizzati nell’anno in corso, che potranno ambire a concorrere nelle due sezioni per aggiudicarsi il Premio Torèt – Alberto Signetto Miglior Documentario (2.500 €) e il Premio Torèt Miglior Cortometraggio (1.500 €).

Bandi e info iscrizioni www.piemontemovie.com e concorso@piemontemovie.com