MIB 0

Men In Black, tutta la saga in un canale tv dedicato

A 23 anni (1997) dal debutto al cinema Men In Black (un successo planetario, anche per l’omonima canzone della colonna sonora), Sky Cinema dedica un intero canale alla saga: da venerdì 27 a martedì 31 marzo si accende infatti Sky Cinema Men In Black (canale 303), con i tre film della saga e la prima tv dello spin-off Men in Black: International. Tutti i film sono disponibili anche on demand su Sky e NOW TV.

Tommy Lee Jones e Will Smith

Tommy Lee Jones e Will Smith

Le prime serate del canale iniziano venerdì 27 alle 21.15 con Men In Black, il film da cui tutto è cominciato: J e K (rispettivamente interpretati da Will Smith e Tommy Lee Jones), sono due agenti incaricati di sorvegliare una comunità aliena giunta sulla terra. Quando però arrivano dei nuovi alieni intenzionati ad impossessarsi di una preziosa fonte di energia, dovranno vedersela con loro in una faticosa lotta. Premio Oscar 1998 per il miglior trucco. Sabato 28 alle 21.15 l’appuntamento è con MIIB – Men In Black II, dove l’agente J (Will Smith) riporta in servizio l’agente K (Tommy Lee Jones) per fronteggiare una malvagia aliena. Domenica 29 alle 21.15, invece, la trilogia si completa con Men In Black 3, in cui, per scongiurare una nuova minaccia, l’agente J viaggia indietro nel tempo fino al 1969 per incontrare una giovane versione dell’agente K, interpretato nel passato da Josh Brolin.

Men In Black: International

Men In Black: International

Men In Black: International in prima tv

Lunedì 30 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Men In Black da non perdere la prima tv di Men in Black: International, lo spin-off del celebre franchise, disponibile on demand anche in 4K HDR con Sky Q satellite. Questa volta gli agenti segreti che si occupano di extraterrestri hanno i volti di Chris Hemsworth e Tessa Thompson, affiancati da Liam Neeson ed Emma Thompson. Da quando era bambina Molly crede nell’esistenza degli alieni e dei Men in Black. Diventata adulta riesce a entrare nel team e le viene ordinato di affiancare l’Agente H, indisciplinato e sbruffone. Tra Parigi e Marrakech finiranno per intendersi e salvare il mondo da una nuova minaccia.