Non è Vero Ma Ci Credo 0

Nunzio e Paolo, esordio al cinema con Non è Vero Ma Ci Credo

Nunzio Fabrizio Rotondo e Paolo Vita, in arte Nunzio e Paolo, il prossimo 4 ottobre arriveranno per la prima volta al cinema con Non è Vero Ma Ci Credo, la commedia diretta da Stefano Anselmi che, come interpreti, vede anche: Elisa Di Eusanio, Micol Azzurro, Giulia Di Quilio, Maurizio Lombardi, Yari Gugliucci, Paolo Gattini, Maurizio MattioliLoredana Cannata.

Nunzio e Paolo sono amici da sempre ma il loro sodalizio ha prodotto solo una serie di business falliti finanziati dalle loro mogli, che adesso minacciano di sbatterli fuori di casa. I due cercano il riscatto aprendo un ristorante vegetariano finché, per compiacere un critico culinario da cui dipendono i loro destini, si trovano di fronte alla necessità di trasformare il locale in una bisteccheria. Vegetariani convinti, Nunzio e Paolo non hanno alcuna intenzione di mettersi davvero a cucinare animali. Possono bistecche vegetali essere spacciate per vera carne? È l’inizio di una spirale di eventi esilaranti.

Stefano Anselmi con Nunzio e Paolo

Stefano Anselmi con Nunzio e Paolo

Il regista Stefano Anselmi ha spiegato: “dal punto di vista strettamente registico, la mia idea è stata quella di cercare di assecondare questa divertente e garbata avventura che Nunzio e Paolo hanno pensato. Facendo “respirare” sia gli ambienti che la loro stessa comicità, alternando gag puramente parlate a situazioni comiche quasi mute, quasi “figurative”, sottolineando anche il loro giusto abbinamento “fisico”, sulla scia di tutte le storiche coppie comiche cinematografiche del passato. Il mio principale intento è stato quello di raccontare per immagini un agile e garbato film comico, mosso e divertente, che affronti con la leggerezza tipica della comicità quasi casual di Nunzio e Paolo, tematiche, trend e contrapposizioni ideologiche del nostro contraddittorio tempo“.