Made in Italy ( ph Chico De Luigi

Stefano Accorsi ospite d’onore a Cesena: una mostra in suo omaggio

Made in Italy ( ph Chico De Luigi

Stefano Accorsi è il grande ospite d’onore dell’ottava edizione di Piazze di Cinema, il festival cinematografico promosso dal Comune di Cesena in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna che prenderà vita a Cesena da domenica 8 a venerdì 20 luglio, tra proiezioni, incontri e mostre fotografiche (qui tutte le info: www.piazzedicinema.it). Una è dedicata proprio ad Accorsi, sarà aperta da oggi.

Veloce come il vento (ph Andrea Pirrello)

Veloce come il vento (ph Andrea Pirrello)

Stefano Accorsi sarà presente domenica 15 in piazza della Libertà, che sarà il cuore della manifestazione: alle ore 21.00 sarà intervistato dal direttore della Cineteca di Bologna Gianluca Farinelli, per proseguire con Veloce Come il Vento, la fortunata commedia di Matteo Rovere del 2016.

Jack Frusciante è uscito dal gruppo (ph Claudio Iannone)

Jack Frusciante è uscito dal gruppo (ph Claudio Iannone)

Ma l’omaggio a Stefano Accorsi partirà già nella giornata di inaugurazione del festival di domenica 8, con la visione del film che nel 1999 lo fece conoscere al grande pubblico: Jack Frusciante è Uscito dal Gruppo di Enza Negroni, che per l’occasione sarà presente in piazza della Libertà per introdurre la pellicola (ore 21.30).

L'ultimo bacio p(ph Stefano Montesi)

L’ultimo bacio p(ph Stefano Montesi)

In piazza della Libertà si potranno anche rivedere L’Ultimo Bacio di Gabriele Muccino del 2001 (mercoledì 11 alle ore 21.30) e Ormai è Fatta di Enzo Monteleone del 1999 (giovedì 19 alle ore 21.30).

Santa Maradona (ph Guido Salvini)

Santa Maradona (ph Guido Salvini)

Mercoledì 18 alle ore 21.30, l’Arena San Biagio ospiterà invece la proiezione del nuovo A Casa Tutti Bene di Gabriele Muccino, in concorso nella sezione “W la commedia”, uscito al cinema lo scorso febbraio.

Radiofreccia (ph Chico De Luigi)

Radiofreccia (ph Chico De Luigi)

Oggi prenderà il via una mostra fotografica che ripercorre la carriera dell’attore bolognese attraverso i migliori scatti di fotografi di scena. Un omaggio che sarà allestito alla Galleria Pescheria fino al 26 agosto.

Un viaggio chiamato amore (ph Philippe Antonello)

Un viaggio chiamato amore (ph Philippe Antonello)

Le fotografie esposte rendono testimonianza dei set e degli incontri, quelli con registi dalle ripetute collaborazioni (Muccino, Ozpetek, Ligabue) e quelli con i colleghi incrociati più volte (su tutti Pierfrancesco Favino).

La stanza del figlio (ph Umberto Montiroli)

La stanza del figlio (ph Umberto Montiroli)

Non solo, perché non mancano le occasioni rimaste uniche (con Mazzacurati) e quelle più curiose (L’Arbitro). Il tutto documentato da alcuni dei migliori fotografi di scena del cinema italiano. Le foto provengono dai fondi Pierre Todeschini e “CliCiak” del Centro Cinema Città di Cesena.

L'amorre ritrovato (ph Marta Spedaletti)

L’amore ritrovato (ph Marta Spedaletti)

La mostra Omaggio a Stefano Accorsi inaugura venerdì 6 luglio alle ore 17.00 ed è aperta: mercoledì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 19.30; martedì, giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle 19.30; tutti i venerdì di luglio fino alle ore 23.00. Apertura su richiesta per gruppi.