Street Trash 0

Street Trash, il manifesto splatter di Jim Muro in limited edition

Mercoledì 22 luglio, in esclusiva su Amazon, nella collana della Midnight Factory arriva in versione home video il cofanetto a due dischi – sia in Dvd che in Blu-ray – di Street Trash – Horror in Bowery Street, il film horror diretto da Jim Muro nel 1987. Il regista, grazie alla produzione di Roy Frumkes, trasformò un suo controverso cortometraggio in quello che è diventato un film simbolo del cinema splatter di quegli anni la cui difficile reperibilità lo ha ammantato di un’aura speciale da cult.  Il cofanetto, arricchito anche da un book, uscirà in un’edizione a tiratura limitata numerata di 1.000 copie.

Il film

New York. Nel quartiere malfamato Bowery Street, in un negozio di liquori frequentato dai barboni della zona, il proprietario mette in vendita un superalcolico chiamato “viper”. In realtà si tratta di un liquido usato durante la guerra del Vietnam, che una volta inghiottito scioglie gli organi ed i corpi delle vittime. Un poliziotto, Bill (Bill Chepil), inizia ad indagare sulle morti misteriose.

Sottogenere melt movie, Street Trash è l’unico film diretto da Jim Muro, una pellicola “sporca”, disturbante ed estrema che nasconde al suo interno una profonda riflessione sulla società consumistica, le dipendenze e il mondo dei disadattati. 

Street Trash 1

Due dischi di contenuti speciali

Entrambe le versioni di Street Trash, sia in Dvd che in Blu-ray, sono ricche di contenuti speciali, in due dischi:

Disco 1

  • Introduzione al ­film di Roy Frumkes
  • Commento audio sottotitolato con il regista Jim Muro
  • Commento audio sottotitolato con il produttore e sceneggiatore Roy Frumkes
  • Scene eliminate
  • Street Trash: il corto originale
  • Trailer

Disco 2

  • Documentario The Meltdown Memoirs: il making of del ­film
  • Conversazione tra Roy Frumkes e Tony Timpone
  • Intervista con l’attrice Jane Arakawa