Immagine

Super Vacanze di Natale, 35 anni di successi del Cinepanettone

Sono trascorsi trentacinque anni da quando gli italiani si sono recati in sala per la prima volta per vedere un film che avrebbe segnato l’inizio di un’epoca fatta di risate e successi: Vacanze di Natale. Da allora, il Natale è sempre stato all’insegna della commedia di casa Filmauro. Trentacinque anni di successi (con numeri da capogiro: un incasso complessivo pari a € 400.000.000) che dal 14 dicembre arrivano al cinema con Super Vacanze di Natale, il film-omaggio al cinepanettone italiano diretto da Paolo Ruffini.


Il film apre con un milanese e un romano che sfrecciano tra le Dolomiti a bordo di una Ferrari scintillante. Il primo grande conflitto della storia (la storia del film, ma forse anche la storia del nostro Paese…) mette in evidenza già i fili conduttori della narrazione. Da questo incontro/scontro nascono subito gag esilaranti e scene assurde che vengono mixate con sequenze simili inserite in pellicole di altri anni.

SVN 1 DeSicaHuff

I temi storici

La narrazione procede evidenziando poi i grandi argomenti storici della commedia: la scurrilità, l’affiliazione emotiva con gli animali, l’esibizione delle grazie femminili, la cafoneria della borghesia che sorpassa spesso la volgarità dell’ignorante; il proletario arricchito che ostenta il denaro con sfacciataggine e tracotanza; la classe dirigente che non perde occasione per mettere corna alla moglie e per rivelare tutta la propria fragilità; la cialtroneria degli italiani in vacanza; lo sfottò nei confronti delle mode che hanno contraddistinto il nostro costume: le paparazzate, le tifoserie fanatiche, la mania dei bodyguard fra i vip; il cinquantenne che si accompagna con una ragazza che potrebbe essere la figlia; la malcelata omosessualità di certi radical chic.

SVN 3 BoldiDeSica

Cinema Cult

In Super Vacanze di Natale sono contenute le sequenze più memorabili, gli sketch più divertenti, le gag più esilaranti delle pellicole natalizie che Filmauro ha prodotto negli ultimi 35 anni. Già dai titoli di testa si evince un dato importante: siamo di fronte a temi, personaggi e attori mitici. Il culto è proprio questo: qualcosa che è entrato nell’immaginario collettivo. Battute come “Ormai questo Natale ce lo siamo levati dalle palle” o “Non sono bello, piaccio!” sono entrate di diritto nel nostro lessico quotidiano.

SVN 2 DeSica_LeslieNielsen

Una Serie da record

L’obiettivo è far ridere, e stavolta si può davvero dire: ridere come non mai. Perché si ride, non solo ‘col meglio di’, ma anche con i migliori, dato che i più grandi attori della commedia italiana hanno partecipato a questo che è il filone che ha vinto il Guinness World Record come saga cinematografica comica più longeva del mondo nella storia del cinema (addirittura più di James Bond!). Un fenomeno unico che lo studioso irlandese Alan O’Leary ha documentato in un intero volume, intitolato Fenomenologia del Cinepanettone.

SVN 4 Boldi_DeVito

La critica si ricrede 

La critica ci ha messo un po’ per guardare questi film con interesse, eppure Tullio Kezich, tra i più grandi critici cinematografici, scrisse senza timore che “rideva forte durante la proiezione”, che Boldi, in quei film, “era uno dei più grandi attori del momento” e che i Vanzina, dopo SPQR, appartenevano alla storia del cinema italiano “non meno di Antonioni e i Taviani”.

SVN 5 MeganGale_Salvi_Boldi_DAngelo_DeSica

La società tra pregi e difetti

Di anno in anno abbiamo fotografato la società e i suoi costumi, a volte prevedendone anche i cambiamenti – racconta il produttore Aurelio De Laurentiis abbiamo raccontato l’edonismo craxiano, il berlusconismo, il mito mediatico e rattuso delle veline, la grottesca umanità dei talent show, la libidine e la repressione sessuale di legioni di dentisti e fiscalisti, casalinghe frustrate e adolescenti bamboccioni, parvenu all’ultravioletto e strappone ultraplastiche”.

“Sono felice di aver fatto ridere così tanti italiani raccontando i loro difetti e debolezze”.

Aurelio De Laurentiis


EXTRA – Tutti i film

1983 VACANZE DI NATALE Carlo Vanzina
1986 YUPPIES I GIOVANI DI SUCCESSO Carlo Vanzina
1986 YUPPIES 2 Enrico Oldoini
1987 MONTECARLO GRAN CASINO’ Carlo Vanzina
1990 VACANZE DI NATALE ’90 Enrico Oldoini
1991 VACANZE DI NATALE ’91 Enrico Oldoini
1992 ANNI 90 Enrico Oldoini
1993 ANNI 90 – PARTE II Enrico Oldoini
1992 SOGNANDO LA CALIFORNIA Carlo Vanzina
1994 S.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa Carlo Vanzina
1995 VACANZE DI NATALE ’95 Neri Parenti
1996 A SPASSO NEL TEMPO Carlo Vanzina
1997 A SPASSO NEL TEMPO – L’avventura continua Carlo Vanzina
1998 PAPARAZZI Neri Parenti
1999 TIFOSI Neri Parenti
1999 VACANZE DI NATALE 2000 Carlo Vanzina
2000 BODYGUARDS – Guardie del corpo Neri Parenti
2001 MERRY CHRISTMAS Neri Parenti
2002 NATALE SUL NILO Neri Parenti
2003 NATALE IN INDIA Neri Parenti
2004 CHRISTMAS IN LOVE Neri Parenti
2005 NATALE A MIAMI Neri Parenti
2006 NATALE A NEW YORK Neri Parenti
2007 NATALE IN CROCIERA Neri Parenti
2008 NATALE A RIO Neri Parenti
2009 NATALE A BEVERLY HILLS Neri Parenti
2010 NATALE IN SUDAFRICA Neri Parenti
2011 VACANZE DI NATALE A CORTINA Neri Parenti
2012 COLPI DI FULMINE Neri Parenti
2013 COLPI DI FORTUNA Neri Parenti
2014 UN NATALE STUPEFACENTE Volfango De Biasi
2015 NATALE COL BOSS Volfango De Biasi
2016 NATALE A LONDRA – Dio salvi la Regina Volfango De Biasi