WHY HIM

Tatuato e tecnologico, James Franco è Proprio Lui?

Esce oggi al cinema Proprio Lui? La nuova commedia scritta e diretta da John Hamburg che ha come protagonisti Bryan Cranston e James Franco. Nel cast ci sono anche Megan Mullally, Zoey Deutch e Adam Devine.


Ned Fleming (Bryan Cranston), un padre adorabile ed estremamente protettivo, decide di trascorrere le vacanze in California per andare a trovare sua figlia Stephanie (Zoey Deutch) che si è trasferita a Stanford. Ned ancora non sa che sta per vivere un incubo: sua figlia infatti si è fidanzata con Laird Mayhew (James Franco) un milionario di Silicon Valley, un uomo gentile ma socialmente impresentabile.

Laird non ha filtri e per questo motivo Ned lo ritiene un compagno del tutto inadeguato alla sua adorata Stephanie. Ned, che incarna i valori più tradizionali del Midwest, si sente totalmente a disagio nel sofisticato mondo tecnologico di Laird, e va nel panico quando si rende conto che Laird intende sposare sua figlia.

Zoey Deutch e Bryan Cranston

Zoey Deutch e Bryan Cranston

La storia è raccontata dal punto di vista di Ned, un padre tradizionale, originario di una piccola città, costretto ad accettare che sua figlia sia diventata una adulta capace di prendere decisioni. Ma per far questo, dovrà scontrarsi con la cultura di Silicon Valley che è completamente estranea ai suoi gusti convenzionali. “Ned è il classico ‘Midwestern’ di stampo puritano – spiega Cranston – un uomo analogico alle prese con un mondo digitale, che non riesce più a seguire le più moderne conversazioni. Non conosce il nuovo gergo e non  ha idea di ciò che accade intorno a lui”.

Mentre Ned si dà da fare per tenere in vita la sua piccola tipografia, il super-tatuato Laird guadagna milioni di dollari con il suo regno digitale, in una casa ecologica completamente priva di carta.  Anche se apparentemente volgare, Laird è in realtà molto gentile e premuroso, ed è profondamente innamorato di Stephanie. Ma dopo aver trascorso una vita a scrivere codici e a ideare app, coltivando una naturale inclinazione a essere sempre e comunque onesto, non è molto scaltro nel captare gli stati d’animo altrui e a comportarsi quindi di conseguenza. La sua coerenza lo spinge a fare sempre la cosa sbagliata, pur essendo mosso da ottime ragioni, e i suoi maldestri tentativi di conquistare Ned, hanno l’effetto di farlo allontanare ancora di più.

James Franco

James Franco

In Proprio Lui? l’intenso tira e molla fra Ned e Laird— fra il solido piccolo borghese e il milionario simbolo degli eccessi sfrenati di Silicon Valley— rappresenta la spina dorsale della storia: “l’intero film si basa sul contrasto fra questi due uomini e sulla loro esilarante competizione per conquistare l’affetto di Stephanie” afferma Bryan  CranstonNed e Laird differiscono in tutto e per tutto: provengono da ambienti diversi, hanno frequentato scuole diverse, sono stati educati secondo principi diversi; hanno stili di vita diversi, amano ascoltare brani di musica totalmente diversi.

Tutto ciò che li riguarda è esattamente agli antipodi – continua Cranstonquesto ovviamente genera un contrasto fra loro,  perché non riescono a immedesimarsi minimamente l’uno nell’altro”. Il conflitto fra questi due uomini è sia personale che generazionale; al di là del carattere, c’è anche uno scontro fra vecchio e nuovo, fra ciò che è sempre più obsoleto e il nuovo che emerge in modo sempre più prorompente.

Ned e Leird

Ned e Leird

Con questa commedia, John Hamburg racconta il difficile momento in cui i genitori devono lasciare spazio ai propri figli, affinché possano vivere la propria vita e creare i proprio rapporti interpersonali. “Per me non c’è nulla di più divertente delle situazioni imbarazzanti della vita di tutti i giorni – spiega Hamburg ogni giornata è piena di momenti buffi, di tensione, di equivoci, ed è da questi momenti che traggo la mia ispirazione. Questa è la storia di una famiglia normale che entra in contatto con un mondo “anormale” ma pur sempre reale”.