We Are The Thousand 0

We Are The Thousand, i Foo Fighters a Cesena nell’incredibile storia di Rockin’1000

Giovedì 22 ottobre 2020 alla 15esima Festa del Cinema di Roma all’interno della Sezione Riflessi verrà presentato il documentario We Are The Thousand – L’Incredibile Storia di Rockin’1000, il lungometraggio diretto da Anita Rivaroli che successivamente arriverà nei cinema italiani come evento dal 25 al 28 ottobre. Il documentario porta sul grande schermo un momento epico della storia della musica live italiana.

Il film

We Are The Thousand – L’incredibile storia di Rockin’1000 racconta la storia di Rockin’1000, la più grande Rock Band al mondo, iniziata nel 2015 quando per la prima volta al mondo 1000 musicisti si incontrarono nel Parco Ippodromo di Cesena, per eseguire il più grande tributo mai realizzato: suonare all’unisono Learn To Fly e recapitare il video ai Foo Fighters. Diventato virale in poche ore, il video attirò l’attenzione della band statunitense che non esitò a rispondere con un concerto epico, proprio a Cesena. Il documentario racconta l’evento attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti, mille musicisti di tutte le età provenienti da ogni parte d’Italia uniti dall’amore per la musica. Un mega concerto unico nel suo genere che grazie alle immagini live e ai racconti di chi l’ha vissuto riesce a emozionare e appassionare lo spettatore, coinvolto e trasportato quasi per magia nel Parco Ippodromo di Cesena. Oggi Rockin’1000 è una realtà conosciuta a livello globale, che riceve riconoscimenti, inviti e proposte di collaborazione in tutto il mondo.

We Are The Thousand 1

Anita Rivaroli racconta…

Ho conosciuto uno ad uno i mille musicisti coinvolti nel video: persone che non si conoscevano tra di loro, ma che si erano rese disponibili a viaggiare per diverse centinaia di chilometri pur di raggiungere il luogo dell’evento e suonare assieme. Ho incontrato ragazzi giovanissimi, musicisti di strada, cantanti liriche, punk, metallari, bluesman professionisti: una varietà di profili molto diversi per età, genere e vocazione. Ho ascoltato le loro storie personali e ho cercato di creare un racconto corale che si concentrasse sul potere della musica e sulla devozione che è in grado di generare. La sfida più grande è stata riuscire a distillare l’essenziale di un sentimento collettivo che partendo da un campo d’erba di una piccola cittadina di provincia è riuscito a dare vita ad un progetto ambizioso, quello della rock band più numerosa del pianeta. We Are The Thousand – L’Incredibile Storia Di Rockin’1000 è un inno d’amore al potere liberatorio della musica. Il brivido che provocano 250 batterie che suonano perfettamente a sync è qualcosa di molto simile alla vertigine. Una vertigine positiva e benefica. Da provare almeno una volta nella vita“.