Yesterday 0

Yesterday, la musica (e l’amore) dei Beatles rinasce con Danny Boyle

Dal regista vincitore dell’Oscar Danny Boyle e lo sceneggiatore Richard Curtis, giovedì 26 settembre arriva al cinema Yesterday, una commedia rock sulla musica (che presenta nuove versioni dei successi più amati dei Beatles), i sogni, l’amicizia e sulla lunga e tortuosa strada che porta all’amore della propria vita. Protagonisti sono Himesh Patel, Lily James, Ed Sheeran (nella parte di se stesso) e Kate McKinnon.

Il film

Jack Malik (Himesh Patel) è un giovane cantautore che vive in una minuscola cittadina di mare inglese i cui sogni di gloria stanno sfumando rapidamente nonostante la strenua devozione e il sostegno della sua migliore amica d’infanzia Ellie (Lily James). Ma dopo un singolare incidente in autobus, nel corso di un misterioso blackout globale, Jack si risveglia e scopre che i Beatles non sono mai esistiti e si ritrova con un problema davvero molto complicato. Cantando e suonando le canzoni della più grande band rock della storia a un mondo che non le ha mai sentite – e con un piccolo aiuto della sua agente americana dal cuore di pietra Debra (Kate McKinnon), e del suo roadie tanto buono quanto inaffidabile Rocky (Joel Fry) – Jack diventa incredibilmente famoso. Mentre la sua fama cresce, però, lui rischia di perdere Ellie – l’unica persona che ha sempre creduto in lui. La porta tra la sua vecchia vita e quella nuova si sta per chiudere e Jack dovrà tornare al luogo a cui apparteneva un tempo per provare che ‘all you need is love’, l’amore è tutto quello che serve.

Untitled Jack And Ellie Project

Una storia d’amore doppia

Per Boyle, Curtis e gli altri filmmaker, l’obiettivo principale e costante con Yesterday è stato fondere la verità emotiva della musica dei Beatles con una storia d’amore degna delle loro canzoni. “Qualcuno ha parlato di qualcosa tipo il numero di volte in cui la parola ‘love’ appare nelle canzoni dei Beatles rispetto alla Bibbia – spiega Danny Boylecon un ampio e straordinario margine, i Beatles vincono a mani basse. Spero che questo sia quello che la gente porterà a casa da questo film: che è una storia d’amore. Dunque dove andare per una storia d’amore se non dai Beatles? Una storia d’amore doppia. Una storia d’amore per questa musica, che è ora parte della cultura mondiale, e una meravigliosa e inaspettata storia d’amore che corre parallela a questa e che trae vantaggio dall’arco narrativo che ci porta in un viaggio imprevedibile ed emozionante”.

Untitled Jack And Ellie Project

Il mondo rinato grazie ai Beatles

È anche un film sulle illimitate possibilità, l’idea che, anche quando si è perduto qualcosa, si possa riconquistarlo. Per Danny Boyle, la musica dei Beatles rappresenta il momento fondamentale in cui il mondo è uscito da un mezzo secolo di guerre ed è rinato. “Quando è stata data alle persone la forza delle loro passioni sull’arte, l’amore e la poesia, Il mondo si è spostato dal suo asse – aggiunge e conclude Boyle tutte le cose che sono in quelle canzoni hanno fondamentalmente cambiato il mondo portandolo a muoversi, verso gli adolescenti e la gloria della sensibilità pop. La gente ha deciso di vivere. Tutto grazie a questi quattro ragazzi”.