Justice League 1 - Copia

Zack Snyder riunisce i Supereroi DC per la Justice League

Dalla Warner Bros. Pictures arriva oggi al cinema il primo film di azione epica per il grande schermo Justice League, diretto da Zack Snyder e con protagonisti una pattuglia di famosi supereroi della DC: Ben Affleck è Batman, Henry Cavill è Superman, Gal Gadot è Wonder Woman, Ezra Miller è The Flash, Jason Momoa è Aquaman e Ray Fisher è Cyborg.


Spinto dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dall’atto altruistico di Superman, Bruce Wayne richiede l’aiuto della sua nuova alleata, Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più grande. Insieme, Batman e Wonder Woman lavorano rapidamente alla ricerca di un team di metaumani per contrastare una nuova minaccia appena sopraggiunta. Ma nonostante la formazione di questa lega di eroi senza precedenti—Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e The Flash—potrebbe essere già tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

Il film vede il ritorno di Amy Adams nel ruolo di Lois Lane, Jeremy Irons in quello di Alfred, Diane Lane nei panni di Martha Kent, Connie Nielsen è Hippolyta e Joe Morton nel ruolo di Silas Stone, e allargando il suo universo con l’apparizione per la prima volta di J.K. Simmons nel ruolo del Commissario Gordon, Ciarán Hinds in quello di Steppenwolf e Amber Heard in quello di Mera.

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac - Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac – Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

In Justice League, la Terra viene presa di mira dalla più malvagia forza aliena di sempre, un antico nemico che approfitta della sua vulnerabilità causata dalla morte del Figlio di Krypton. Se esiste anche una sola possibilità di sopravvivenza per il genere umano, Batman e Wonder Woman dovranno convincere i loro amici metaumani—Cyborg, Aquaman e The Flash—ad unirsi e combattere, in difesa dell’umanità.

Iniziando di nuovo, subito dopo aver visto Bruce e Diana prendere strade separate, la storia ricongiunge i due personaggi che però non hanno la stessa visione rispetto gli obiettivi in comune. Condividono però la motivazione — non rendere vano il sacrificio di Superman — che consente loro di trovare rapidamente un accordo, al fine di affrontare Steppenwolf, un guerriero gigantesco proveniente dal mondo da incubo di Apokolips. È alla ricerca del potere per conquistare il mondo e trasformarlo a suo piacimento. Non è un nemico come gli altri e servirà una forza straordinaria per sconfiggerlo. Il regista Zack Snyder dichiara: “soltanto l’idea di avere la Justice League riunita sullo stesso campo di gioco, prendere posto in un panorama cinematografico come team e avventurarsi in un’avventura entusiasmante…il solo pensiero di tutto ciò è stato incredibile”.

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac - Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac – Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

Charles Roven, che ha prodotto molti film del genere, dice: “una delle ragioni per cui produco film come questo, è perché sono gratificanti — onorare i loro canoni, trovare nuovi modi di rinvigorirli, reinventarli per mezzi di comunicazione diversi e creare ulteriori storie che diventeranno tradizione man mano che li produci. Spero che il risultato abbia lo stesso effetto per chiunque, per i fan vecchi e per quelli nuovi. E adesso, grazie a tutti questi personaggi insieme per la prima volta, siamo riusciti a introdurre alcuni nuovi personaggi da presentare al pubblico cinematografico che spero seguiranno in futuro”.

Nel film, la perdita di Superman — e quindi della speranza — è catalizzatrice di tutto ciò che succede, da entrambe le parti. Ma non c’è molto tempo per portare il lutto e ce n’è ancora meno per passare all’azione. La Terra è vulnerabile, bersaglio di attacchi proprio grazie a quel vuoto. E visto che l’eroe che si batteva per la speranza e la giustizia non è più tra noi, la League deve unirsi per fare le sue veci, combattere per salvare il mondo. La produttrice Deborah Snyder aggiunge: “ognuno di questi personaggi ha la sua personalità, ognuno il suo potere diverso e le sue abilità, perciò è stato emozionante avere la possibilità di riunirli e vedere quanto sono potenti come gruppo. Per non parlare dell’urgenza della loro missione. Non c’è tempo per le prove. La palla è in gioco dal momento che si trovano insieme, perché dovranno scontrarsi contro un nemico formidabile”.

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac - Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

© 2017 Warner Bros. Entertainment Inc. And Ratpac – Dune Entertainment Llc. Photo Credit: Clay Enos/ TM & © DC Comics

Per formare la League, la storia ci trasporta agli estremi della Terra ed oltre: da Gotham a Central City, dalla popolosa Parigi alle lande ghiacciate dell’Islanda, da Themyscira ad Atlantide e dalla rumorosa Metropolis alla serenità di Smallville. Se Bruce e Diana riusciranno a reclutare tutti quanti, per questa battaglia senza precedenti nella quale sono a rischio tutti i loro mondi, sono destinati a diventare il più grande team di supereroi dell’Universo DC.