Ancora Più Bello 0

Ancora Più Bello, il nuovo amore di Marta nel sequel di Claudio Norza

Dopo Sul Più Bello, giovedì 16 settembre uscirà al cinema Ancora Più Bello, il secondo capitolo della trilogia dedicata alle avventure sentimentali di Marta, adolescente affetta da una malattia che affronta con grande dose di ottimismo, e del suo gruppo di amici. Il film, diretto da Claudio Norza da un’idea di Roberto Proia (che lo ha anche sceneggiato insieme con Michela Straniero) si svolge esattamente un anno dopo i fatti raccontati nel primo capitolo. Protagonisti sono Ludovica Francesconi, Giancarlo Commare, Gaja Masciale, Jozef Gjura, Jenny De Nucci e Diego Giangrasso. Nel 2022 arriverà nelle sale il capitolo conclusivo, Sempre Più Bello.

Il film

Dopo dodici mesi, la storia tra Marta (Ludovica Francesconi) e Arturo è finita. “In amore gli opposti si attraggono ma alla fine si lasciano“, si ripete Marta, che giura a se stessa di voler rimanere da sola per un po’ e continua a convivere con ottimismo con la malattia che da sempre l’accompagna. Ma quando arriva Gabriele (Giancarlo Commare), un giovane disegnatore tanto dolce e premuroso quanto buffo e insicuro, Marta riconosce che potrebbe essere lui l’anima gemella che non riusciva a trovare in Arturo. Ma prima di farsi coinvolgere del tutto in una nuova storia, è sempre meglio aver chiuso definitivamente con quella precedente. Approfittando di un temporaneo trasferimento di Gabriele a Parigi, Marta cerca di schiarirsi le idee anche grazie all’aiuto dei suoi amici di sempre Federica (Gaja Masciale) e Jacopo (Jozef Gjura). Mentre ormai è sempre più convinta a lasciarsi andare alla storia con Gabriele, il ragazzo in preda alla gelosia commette un errore imperdonabile, che li farà separare. Quando tutto sembra andare storto arriva però una telefonata dall’ospedale che cambia le priorità di tutti: c’è un donatore compatibile per Marta.

Roberto Proia racconta…

Con questo sequel ho avuto la possibilità di raccontare dilemmi e temi caldi della contemporaneità, veicolando ancora una volta messaggi importanti soprattutto per un pubblico giovane che questi problemi li vive sulla propria pelle ogni giorno, dal bullismo e cyber bullismo al mobbing e le molestie sul lavoro, alla gelosia, alla difficoltà di comunicazione quando si vive una relazione a distanza, la gestione della malattia. Senza rinunciare al tono dramedy leggero e dissacrante del primo film, Ancora più Bello garantisce un divertimento a tutto tondo e molti spunti di riflessione“.

Ancora Più Bello 1

Claudio Norza racconta…

Raccontare il mondo di Marta è stata un’esperienza incredibile che ha richiesto una buona dose di creatività e tanta passione: riuscire a tradurre in immagini una fiaba contemporanea, romantica e profonda è stata una sfida personale che ho accolto con grande entusiasmo. Questo sequel è una bellissima storia, moderna e romantica, e Marta un meraviglioso personaggio che sono sicuro entrerà ancora di più nel cuore del pubblico. Il suo coraggio nell’affrontare la vita col sorriso e con la leggerezza dei vent’anni la rende unica, una piccola eroina impegnata nella sua personale battaglia per sopravvivere ed essere felice“.