Galveston 0

Elle Fanning e Ben Foster in Galveston, il noir di Mélanie Laurent

Ben Foster e Elle Fanning sono i protagonisti di Galveston, un noir americano diretto dalla regista francese Mélanie Laurent che da giovedì 6 agosto sarà nelle nostre sale distribuito da Movies Inspired.

Il film

Roy (Ben Foster), alcolizzato sulla soglia dei quarant’anni, riscuote debiti e occasionalmente fa il sicario per il suo boss, Stan (Beau Bridges), malavitoso di New Orleans. Il giorno in cui gli viene diagnosticato un cancro terminale ai polmoni, scopre anche che Stan gli ha teso una trappola e lo vuole morto. Roy riesce a battere Stan sul tempo e uccide i sicari inviati da quest’ultimo, prima che questi finiscano il lavoro. Nella sanguinosa e rocambolesca fuga, Roy si ritrova tra le braccia Rocky (Elle Fanning), una prostituta adolescente, che porta con sé salvandola dal pericolo imminente rappresentato da Stan e dai suoi scagnozzi.

Per sfuggire agli inseguitori, Roy e Rocky si rintanano a Galveston, in Texas, luogo legato al misterioso passato dell’uomo. Lungo la strada, Rocky convince Roy a fare una sosta e a prendere con loro anche la di lei sorellina di tre anni, Tiffany, strappandola (sotto la minaccia di una pistola) agli abusi del patrigno. Approdano in un modesto motel occupato da ospiti di dubbia morale. Tra Rocky e Roy si forma uno strano legame, molto diverso da quanto mai vissuto prima dai due. Mentre da un lato Roy deve trovare il modo di chiudere definitivamente i conti con Stan, dall’altro vorrebbe assicurare a Rocky e a Tiffany un futuro migliore. Ma i pericoli, quando si ha alle spalle un’esistenza travagliata, sono sempre all’orizzonte.

Ben Foster e Elle Fanning

Ben Foster e Elle Fanning

Mélanie Laurent racconta…

Galveston è una storia prettamente americana ed è per questo che l’ho amata fin dal primo momento: un noir americano diretto da una regista europea, l’idea mi incuriosiva. Un film americano in stile francese mi faceva pensare all’incontro di due culture, un’opportunità, questa, che ho davvero apprezzato. Galveston è un film di genere, ma di un genere “classico” per il cinema americano: un road movie che si concentra sul conflitto interno dei personaggi e sui rapporti tra loro“.