HALLOWEEN KILLS

Halloween Kills, Jamie Lee Curtis nel nuovo incubo di David Gordon Green

Basandosi sul mitico Halloween di John Carpenter e Debra Hill, il regista David Gordon Green ha diretto Halloween Kills dopo il clamoroso successo ottenuto nel 2018 con Halloween, sempre con protagonista, a 40 anni dal primo film, Jamie Lee Curtis (oltre 250 milioni di dollari al box office), che ha reso la pellicola il capitolo di maggior successo di tutta la saga. Presentata in anteprima Fuori Concorso alla 78. Mostra del Cinema di Venezia, la pellicola – che uscirà solo al cinema dal 21 ottobre – nel cast vede anche Judy Greer, Andi Matichak, Will Patton, Thomas Mann e Anthony Michael Hall.

Il film

In Halloween Kills, la notte di Halloween, quella in cui Michael Myers ritorna, non è ancora finita. Laurie Strode (Jamie Lee Curtis), sua figlia Karen (Judy Greer) e la nipote Allyson (Andi Matichak) hanno appena lasciato Michael tra le fiamme, intrappolato nel seminterrato di Laurie. Quest’ultima raggiunge subito l’ospedale gravemente ferita, convinta di aver finalmente ucciso l’incubo di tutta una vita. Ma Michael è riuscito a liberarsi dalla trappola. Laurie cerca allora di recuperare le forze preparandosi ad affrontare Myers ancora una volta e chiedendo ai cittadini di Haddonfield di aiutarla. La famiglia Strode si unisce così a un gruppo di sopravvissuti alla prima furia violenta di Michael, decisi a farsi giustizia da sé. Daranno vita ad un commando speciale con l’obiettivo di catturare Michael e eliminarlo una volta per sempre. Il diavolo morirà stanotte.

Jamie Lee Curtis in "Halloween Kills" (2021)

Jamie Lee Curtis in “Halloween Kills” (2021)

David Gordon Green racconta…

Siamo stati entusiasti dell’accoglienza che nel 2018 Halloween ha ricevuto in tutto il mondo, per cui abbiamo deciso di espandere il nostro racconto con Halloween Kills, facendo un film più grande, più cattivo e più folle del precedente. Dopo tutto si intitola Halloween Kills, quindi ci siamo dovuti assicurare che fosse all’altezza delle aspettative. Questo è il film più d’azione che mi sia capitato di girare. Non c’è una scena tranquilla, è pieno di angoscia, pugnalate, incendi e cose che vengono distrutte, ed è diverso da qualsiasi altro film di Halloween che i fan abbiano mai visto prima“.