ST_BTS_02931.JPG

Jackie Chan e Johnny Knoxville, missione a Hong Kong con Skiptrace

Le leggende dell’action comedy Jackie Chan e Johnny Knoxville sono i protagonisti di Skiptrace – Missione Hong Kong, l’adrenalinico film diretto da Renny Harlin che sarà al cinema da giovedì 28 luglio.


SkiptraceMissione Hong Kong racconta la storia di Bennie Chan (Jackie Chan), un detective di Hong Kong che da anni è sulle tracce di Victor Wong, boss del crimine organizzato. Quando Samantha (Bingbing Fan), la figlia acquisita di Bennie, si mette nei guai con Wong, Bennie si lancia alla ricerca dell’uomo che l’ha messa in pericolo: il giocatore d’azzardo americano Connor Watts (Johnny Knoxville).

Bennie riporta a Hong Kong Connor e capisce presto che oltre a poter scoprire qualcosa in più su cosa sia successo a Samantha, Connor può aiutarlo a raggiungere finalmente Victor Wong per consegnarlo alla giustizia. Ma tornare a Hong Kong sarà tutt’altro che facile per questa strana coppia, che in una corsa contro il tempo sarà protagonista di assurde avventure nei posti più disparati: dalle montagne della Mongolia alle dune del deserto del Gobi.

Jackie Chan e Johnny Knoxville

Jackie Chan e Johnny Knoxville

L’ispirazione per Skiptrace – Missione Hong Kong arriva inizialmente a Jackie Chan durante le riprese del film The Karate Kid, nel 2010. Jackie Chan aveva sentito così tante persone che erano rimaste colpite dalla straordinaria bellezza delle location cinesi, che decise di ambientare lì il film per mostrare agli spettatori di tutto il mondo le meraviglie naturali del suo paese natìo. Skiptrace viaggia dagli altipiani della Mongolia, attraverso i fiumi dello Yangste, le montagne della catena Huangshuan, alle torri di neon di Hong Kong.