Jarmusch Daunbailò

Jim Jarmusch, tornano in sala restaurati Daunbailò e Coffee & Cigarettes

Dopo le uscite dello scorso 30 luglio – Taxisti Di Notte, Mistery Train – Martedì Notte A Memphis, Permanent Vacation – Movies Inspired a partire dal 6 agosto metterà a disposizione delle sale la versione restaurata di altri due titoli cult dalla filmografia di Jim Jarmush: Daunbailò e Coffee & Cigarettes.

"Daunbailò"

“Daunbailò”

Daunbailò

Anno: 1986
Cast: Tom Waits, John Lurie, Roberto Benigni
Genere: Commedia, Drammatico, Crime
Trama:  Roberto, uno sprovveduto turista italiano in America, a causa di un omicidio involontario si ritrova in carcere a condividere la cella con due delinquenti: Zack, un disc jockey-truffatore e Jack, uno sfruttatore di prostitute. Dopo l’iniziale diffidenza, riesce a conquistare la loro fiducia e insieme a essi evade dalla prigione. I tre si perdono in un territorio paludoso, litigano per la fame e per la divergenza di idee, si separano, si riuniscono e infine giungono a una casa sperduta nella foresta. L’italiano si innamora della proprietaria e decide di rimanere a vivere con lei come succede “in un libro per bambini”. Gli altri due ripartono dopo una notte di riposo e al primo bivio che incontrano lungo la strada si separano. Presentato in concorso al 39° Festival di Cannes, la pellicola è dedicata a Pascale Ogier e Enzo Ungari.

"Coffee And Cigarettes"

“Coffee And Cigarettes”

Coffee And Cigarettes

Anno: 2003
Cast: Bill Murray, Tom Waits, Roberto Benigni
Genere: Commedia, Drammatico, Musicale
Trama: Aventi come tema comune il momento tipico del caffè e della sigaretta, il film è composto da 11 cortometraggi, girati in periodi diversi:  Strano conoscersi; Gemelli; Da qualche parte in California; Queste ti uccideranno; Renée; Nessun problema; Cugine; Jack mostra a Meg la sua bobina di Tesla; Cugini?; Delirio; Champagne. Film indipendent, Coffe & Cigarettes nacque nel 1986 quando i produttori del programma televisivo Saturday Night Live chiesero a Jarmusch di creare un cortometraggio per lo show televisivo. Il regista lo chiamò Coffee & Cigarettes a cui seguì il secondo episodio nel 1989 e il terzo nel 1992 (Somewhere in California che vinse la Palma d’Oro al Festival di Cannes del 1993 come miglior cortometraggio). Infine nel 2003 Jarmusch concluse il suo progetto girando gli altri episodi che riuniti insieme formarono il film Coffee and Cigarettes.