Vitti, Mastroianni e Moreau in Terrazza Martini

Milano Sul Set, cronache di cinema dall’archivio fotografico della “Notte”

Vitti, Mastroianni e Moreau in Terrazza Martini

Il cinema fotografato nella Milano degli anni Sessanta e Settanta, sul set e fuori dal set. È questo il tema del Seminario Milano sul set. Cronache del cinema dall’archivio fotografico della “Notte” (1960-1965), in programma alle 14.30 del 22 aprile in modalità digitale. L’incontro sarà incentrato sull’archivio fotografico del quotidiano “La Notte” (1952-1995) conservato al Centro Apice dell’Università degli Studi di Milano.

Marcello Mastroianni sul set

Marcello Mastroianni sul set

All’interno dell’archivio si trova, infatti, una nutrita sezione di negativi dedicati al cinema, in fase di digitalizzazione grazie alla collaborazione tra il Centro Apice e il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Milano. Il seminario sarà l‘occasione per condividere i primi risultati di questo lavoro di esplorazione, catalogazione, restauro e digitalizzazione dei negativi dell’archivio, in particolare quelli riguardanti i film girati a Milano o in Lombardia, ma anche il momento per una più ampia riflessione sul contesto culturale, letterario e cinematografico di Milano negli anni del boom economico.

Michelangelo Antonioni sul set de "La Notte"

Michelangelo Antonioni sul set de “La Notte”

Intervengono Alessandro Rizzi, (L’illusione dell’immagine originale) Alice Plutino (L’archivio fotografico “Cinema”: il progetto di digitalizzazione), Irene Piazzoni (Cultura e spettacolo a Milano nei primi anni Sessanta), Raffaele De Berti (Lo spazio del cinema sulla “Notte” nei primi anni Sessanta), Elena Mosconi (Fotografi sul set), Giovanna Rosa (Milano 1960: Il ritratto filmico-letterario della “città scorbutica” con una “certa scarna bellezza”).


 

L’evento si terrà alle 14:30 online, sulla piattaforma Teams. Per partecipare basta connettersi al link: https://bit.ly/3rEpTX1

Codice di accesso: yeilhu0