355 (2020)

Secret Team 355, la rivincita delle donne invisibili

Jessica Chastain, Penélope Cruz, Bingbing Fan, Diane Kruger, Lupita Nyong’o. È questo lo straordinario cast al femminile di Secret Team 355, lo spy thriller diretto da Simon Kinberg che dal 12 maggio sarà al cinema.

Il film

Una pericolosa arma segreta cade nelle mani di spietati mercenari e la sicurezza del mondo è in pericolo. Mason Brown “Mace” agente della CIA sotto copertura (Jessica Chastain),  viene incaricata di  trovare l’arma a qualsiasi costo, per compiere la missione  deve  creare un team di eccellenza con le migliori spie internazionali: Marie (Diane Kruger) agente tedesca e sua diretta antagonista; Khadijah (Lupita Nyong’o) ex agente dell’MI6 e esperta informatica, Graciela (Penélope Cruz) abile spia e psicologa colombiana e Lin Mi Sheng (Bingbing Fan) una donna elegante ed enigmatica parte dei servizi segreti cinesi. La missione non conosce confini e le azioni si susseguono spaziando tra Parigi e il Marocco per arrivare alle prestigiose case d’asta di Shangai. La posta in gioco è molto alta e nelle mani del team di agenti speciali c’è la salvezza del mondo.

The 355

La donna invisibile: il significato di Secret Team 355

È stato definito come l’ultimo mistero rimasto della Guerra d’Indipendenza: l’identità dell’enigmatica spia conosciuta solo con il nome in codice 355. L’agente svolse un ruolo fondamentale nel Culper Spy Ring di George Washington, contribuendo a trasferire informazioni vitali sui movimenti delle truppe britanniche ai generali americani. Il significato numerico faceva parte di un elaborato sistema sviluppato per mantenere segreti i nomi e i luoghi di tutti gli agenti e funzionava molto bene. Troppo bene, a dire il vero. Centinaia di anni dopo il nome della donna è ancora sconosciuto ma le sue azioni pionieristiche non sono state dimenticate: tuttoggi le donne che lavorano come professioniste dell’intelligence, si chiamano spesso con il nome in codice 355. Si è rivelato il titolo perfetto per un film che vede in azione un gruppo di attrici di altissimo livello, in un thriller di spionaggio internazionale di grande impatto scenico. 

The 355

Una rivincita al femminile

Secret Team 355 è una rivincita per quelle figure femminili che non hanno ricevuto riconoscimenti. La storia mette in luce i talenti più disparati del mix eclettico di agenti, ciascuna delle quali è specializzata in alcuni aspetti dello spionaggio, che si tratti di combattimento e operazioni sul campo, tecnologia all’avanguardia, tecnica di tiro o psicologia. Insieme formano un imbattibile team; sono intelligenti, audaci e quando necessario sanno essere letali.

«Il titolo è molto importante perché ci sono così tante donne nella storia che hanno lavorato instancabilmente dietro le quinte e alle quali non è mai stato riconosciuto il lavoro svolto e questo si riflette in moltissimi campi. Anche nei libri di storia, è molto raro trovare storie di donne e ciò che hanno realizzato attraverso il loro lavoro».

Jessica Chastain