(foto di Maria Vernetti)

La Fabbrica Del Sogno di Max Chicco riapre i Glocal Days

(foto di Maria Vernetti)

Martedì 29 settembre con la proiezione de La Fabbrica Del Sogno di Max Chicco, tornano i Glocal Days al Cinema Massimo – MNC organizzati dall’Associazione Piemonte Movie, in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte, che con questo ciclo di incontri vuole mostrare e raccontare film legati al territorio piemontese, in fase di realizzazione o compiuti.

La storia de La Fabbrica Del Sogno segue Andrea e Michele, studenti dell’Istituto Fermi Galilei, che un giorno vedono un fantasma dalle fattezze di donna. I giovani scoprono che si tratta della moglie dell’ex direttore dell’Ipca di Ciriè, suicidatasi a causa dello scandalo che travolse il marito quando venne a galla la verità sulla morte di centinai di operai. Il film, vincitore al 10° Queens World Film Festival di New York, nasce dal percorso didattico-formativo sul linguaggio cinematografico che ha coinvolto alcune classi dell’Istituto Fermi Galilei di Ciriè (To), grazie al bando ministeriale Miur-Mibact “Visioni Fuori Luogo”, nell’ambito del Piano Nazionale “Cinema per la Scuola”. Gli studenti dell’Istituto hanno lavorato sulla vicenda dell’Ipca di Ciriè, fabbrica di colori all’anilina tristemente nota come “Fabbrica del cancro” che fu attiva fino al 1982, scoprendone gli aspetti più misteriosi e ricostruendone i fatti mescolando finzione e realtà, grazie alle riprese fatte proprio negli spazi dello stabilimento e a documenti autentici.

(foto di Maria Vernetti)

(foto di Maria Vernetti)

Il regista torinese Max Chicco sarà ospite insieme a Gabriele Diverio (Glocal Film Festival) e Alessandro Gaido (Piemonte Movie) del Glocal Day di martedì 29 settembre alle 20.30 al Cinema Massimo MNC – Torino (Via Verdi 18, Torino. Ingresso 6€, ridotto 4€), in cui la scuola sarà protagonista anche grazie alla consegna del Premio Comix – Miglior Corto Scuole del 19° Glocal Film Festival, svoltosi eccezionalmente in estate a causa dell’emergenza Covid-19. Con il Premio Comix – Miglior Corto Scuole verrà premiato il migliore cortometraggio tra i 28 iscritti alla 19a edizione del Glocal Film Festival realizzati da 13 classi di scuole medie e superiori; gli studenti autori del lavoro vincitore riceveranno una fornitura di attrezzatura scolastica (zaini, diari e astucci) a marchio Comix – Franco Cosimo Panini Editore.