Chi Siamo

TOSHIBA CAMCORDER

Cinema e Società, le due facce della stessa medaglia.

Fin dalla sua nascita, il Cinema ha sempre avuto una funzione sociale, sia di aggregazione che di rappresentazione del reale. Oggi invece, più di un secolo dopo, la società e il cinema stanno cambiando sempre più. Così come la comunicazione, che con il web è mutata enormemente superando ogni barriera spazio temporale.

Dalla passione per il Cinema ha origine il nostro sito: cameralook.it.  Il nome rimanda a quello che tecnicamente viene definito “sguardo in macchina”, quando un attore o una attrice fissano direttamente negli occhi dello spettatore. Un momento sincronizzato, fulmineo o palesemente ricercato, in cui arte e realtà si incontrano, diventano l’uno lo specchio dell’altra; lo spettatore viene osservato e coinvolto nel  racconto filmico, ne diventa parte. Sembra che venga interpellato, il suo cuore batte un po’ più forte. Come se il divo o la diva di turno chiedano a lui un parere, aprano un dialogo per non recitare da soli.

E’ solo una questione di attimi intensi, duranti i quali guardiamo dentro a ciò che siamo stati, ciò che siamo e ciò che saremo, riflessi in un telo bianco: quello schermo popolato da ombre, desideri e sogni. Dentro quel film, più vero che mai, chiamato vita.

 

BIOGRAFIE

GIACOMO ARICO’

Copia di IMAG02744Sono nato nel 1986 a Pavia, la mia città da sempre. Fin da bambino mi innamorai di quella magica sala in cui venivano proiettati i film. Sognando di poter diventare un regista mi sono così iscritto a Comunicazione Interculturale e Multimediale all’Università di Pavia dove mi sono laureato con la tesi Cinema, Violenza e Società: da Arancia Meccanica a Funny Games. In seguito mi sono specializzato in Editoria Multimediale per poi intraprendere la strada del giornalismo. Nel 2012 sono diventato pubblicista. Collaboro con qualche testata, ma questo sito è il mio primo film.

 

TOMMASO MONTAGNA
tomont2Nato a Pavia nel 1980, dopo la laurea in Giurisprudenza sono diventato giornalista pubblicista (Ordine di Milano). Attualmente, oltre che per  due riviste locali, scrivo per il trimestrale di filosofia “Diogene” (distribuito in tutta Italia) con una particolare predilezione per  cultura, cinema e teatro.  Dal 2012 sono titolare di un corso di cinema al liceo artistico “A. Volta” di Pavia, nel quale Arti figurative e Cinematografia, intese  quali forme espressive legate a doppio filo, vengono messe a  confronto. Coltivando anche l’innata passione per la scrittura, nel 2011 ho pubblicato la raccolta di poesie La guerra e le rose.