La fanciulla del west

La Fanciulla del West di Puccini in diretta dalla Scala di Milano

Martedì 10 maggio alle 19.45 in 12 multisale UCI Cinemas sarà proiettata in diretta dal Teatro alla Scala di Milano La Fanciulla del West, l’opera di Giacomo Puccini che rappresenta il primo “spaghetti western” della storia della lirica. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati che potranno così vivere live alle emozioni della nuova produzione dell’opera firmata da Robert Carsen e la direzione dell’orchestra affidata a Riccardo Chailly.

Minnie è la giovane padrona della “Polka”, un saloon in California frequentato dai i minatori del vicino campo di lavoro, soprattutto ora che una banda di grassatori, comandata dal temibile Ramerrez, sta infestando la zona. La sua vita cambia quando incontra Dick Johnson, con cui stabilisce un’intesa immediata. Il giovane però non è altri che Ramerrez, venuto per cercare di depredare la cassa del saloon, dove i minatori depositano i propri risparmi. Malgrado l’opposizione dello sceriffo Jack Rance, da tempo innamorato di Minnie, il sedicente Johnson, affascinato dalla grazia e dalla bellezza della fanciulla, decide di abbandonare i suoi piani per conquistarla.

la-fanciulla-del-west

La scenografia condurrà lo spettatore tra le montagne scoscese del selvaggio west dove uno sceriffo col revolver in mano, cercatori d’oro, briganti disperati e un’immancabile fanciulla dall’animo buono cercano di trovare la loro strada. Il regista Robert Carsen e il direttore Riccardo Chailly rendono onore alle sontuose musiche di Puccini, che tra risate e lacrime raccontano un saloon ai confini del mondo dove le passioni, ma anche l’umanità, la fratellanza e la compassione, trionfano. A interpretare i due innamorati Eva-Maria Westbroek, che con la sua innegabile presenza fisica e la voce potente si difende in un mondo di maschi bruti, e Roberto Aronica, il tenore italiano che dopo il suo debutto in Cile è stato apprezzato nei più importanti teatri del mondo.


Le multisale UCI che proietteranno l’evento sono: UCI Palariviera, UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Reggio Emilia, UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiumara (GE), UCI Bicocca (MI), UCI Montano Lucino (CO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma, UCI Perugia, UCI Torino Lingotto. Il prezzo del biglietto è di 15 euro per l’intero, 12 euro per il ridotto e 9 euro per le convenzioni.