"Gruppo di Famiglia in un Interno"

Ichikawa, Pasolini, Antonioni e Visconti: a Milano il ciclo Sei Gradi di Separazione

"Gruppo di Famiglia in un Interno"

In un’epoca social, di frenetico scambio di immagini, link, streaming e serie tv, uscire di casa e rivedere – o vedere per la prima volta – grandi classici del cinema e pellicole italiane e internazionali, scelti da tre ospiti d’eccezione provenienti dal mondo della cultura, è un atto rivoluzionario. Fondazione Giangiacomo Feltrinelli promuove a Milano (Viale Pasubio 5) il ciclo Sei Gradi di Separazione – Quando la Cultura Racconta il Cinema, a cura dello studioso e critico Federico Rossin.  Nel weekend del 30-31 marzo ci sarà il ciclo di film scelti da Carlo Sini. 

"L'Arpa Birmana"

“L’Arpa Birmana”

Quattro pellicole, quattro modi diversi, e toccanti, di immortalare i sentimenti in una cornice di solitudini e relazioni umane complesse, raccontati da Sini insieme ai ricordi e i sentimenti che essi rievocano. Si comincia con L’Arpa Birmana (1956)  uno dei film più significativi del cinema nipponico, e del suo regista, Kon Ichikawa, candidato all’Oscar al Miglior Film Straniero e si continua con Teorema (1968) di Pier Paolo Pasolini, film che mezzo secolo fa sconvolse Sinistra, Destra e Vaticano. Sono questi i primi due film d’autore proiettati il 30 marzo dopo un talk introduttivo con il filosofo bolognese e Federico Rossin alle ore 20.00.

"Teorema"

“Teorema”

Il 31 marzo, alle 18.00, è la volta di altri due grandi prove cinematografiche italiane: Gruppo di Famiglia in un Interno (1974, foto copertina), penultimo film di Luchino Visconti, tra memorie e rimpianti, vincitore ai David di Donatello 1975 come Miglior film; in chiusura, ci sarà Professione: Reporter (1975) l’ultimo capolavoro di Michelangelo Antonioni, inserito tra i 500 migliori film della storia secondo Empire.

"Professione: Reporter"

“Professione: Reporter”

Programma

Sabato 30 marzo

Ore 20.00/20.45 – Talk tra Federico Rossin e Carlo Sini
Ore 20.45/proiezioni

  • L’Arpa Birmana (di Kon Ichicawa, 1956, 116 minuti)

  • Teorema (di Pier Paolo Pasolini, 1968, 98 minuti)

Domenica 31 marzo

Ore 18.00/18.30 – Talk introduttivo a cura di Federico Rossin
Ore 18.30/proiezioni

  • Gruppo di Famiglia in un Interno (di Luchino Visconti, 1974, 125 minuti)

  • Professione Reporter (di Michelangelo Antonioni, 1975, 120 minuti)


 

Biglietto intero: 5,00€
Biglietto ridotto: 3,5€ (under 25, over 65, possessori di carta Feltrinelli Più/Multipiù)
Biglietto quattro ingressi: 15,00€