Piera Degli Esposti

Piera Degli Esposti Accademico d’Onore dell’Accademia Albertina di Torino

Giovedì 13 dicembre nel Salone d’Onore dell’Accademia di Belle Arti di Torino sarà conferito il titolo di Accademico d’Onore dell’Albertina all’attrice Piera Degli Esposti. La cerimonia che sarà presieduta da Fiorenzo Alfieri, Presidente dell’Albertina, vedrà una presentazione critica dell’attrice a cura di Salvo Bitonti, regista e Direttore dell’Accademia. Manuel Giliberti, autore di Bravo lo Stesso Storia teatrale di Piera Degli Esposti, edito da Lombardi editore, pronuncerà la Laudatio. Concluderà Piera Degli Esposti.

Piera Degli Esposti - casa

Il titolo di Accademico d’Onore dell’Accademia Albertina, viene conferito, dal Consiglio accademico dell’Istituzione, a personalità della cultura, dell’arte, della società e della politica che si sono particolarmente distinte nel loro campo professionale. Nella motivazione si legge:

“Nel corso della sua lunga carriera teatrale e cinematografica, Piera Degli Esposti, ha saputo innovare profondamente l’arte della recitazione italiana. Il suo sguardo ironico, sarcastico ed umoristico, ma anche introspettivo e doloroso, ha dato vita ad interpretazioni memorabili in teatro e in cinema sia per personaggi comici e brillanti che per grandi personaggi tragici. Dal Monologo “Molly,o cara” da James Joice, a Madre Coraggio di Bertold Brecht, ai tragici greci, senza dimenticare l’amato Achille Campanile, Piera degli Esposti ha reinventato il linguaggio mimico e fonico dell’attore con esiti di strabiliante successo e consenso critico e per la novità e la ricerca della sua arte è stata giustamente paragonata alla grande Eleonora Duse”.