Riccardo Scamarcio sul set di "Cosimo e Nicole" (photo credit: Angelo Turetta)

Riccardo Scamarcio, retrospettiva e mostra a Piazze di Cinema

Riccardo Scamarcio sul set di "Cosimo e Nicole" (photo credit: Angelo Turetta)

Sarà Riccardo Scamarcio l’ospite d’onore della nona edizione di Piazze di Cinema, il Festival organizzato dal Comune di Cesena in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna che si terrà da domenica 7 a sabato 20 luglio.

Riccardo Scamarcio sul set di "Manuale D'Amore 3" (photo credit: Tullio Deorsola)

Riccardo Scamarcio sul set di “Manuale D’Amore 3” (photo credit: Tullio Deorsola)

Riccardo Scamarcio, retrospettiva e mostra

Nella nona edizione di Piazze di Cinema – saranno 14 giorni di proiezioni e incontri – Riccardo Scamarcio verrà celebrato anche con una retrospettiva (con i film più belli e famosi da lui interpretati) e una mostra fotografica, Omaggio a Riccardo Scamarcio, che presenterà al pubblico una carrellata di primi piani e di scene, a partire dall’esordio La meglio gioventù per finire con Lo Spietato, uno dei suoi ultimi film (tutte le foto provengono dal fondo di CliCiak). L’attore pugliese incontrerà il pubblico di Cesena in occasione della proiezione di Verso l’Eden, il film del regista greco Costa-Gavras presentato al Festival di Berlino del 2009, in programma nella serata di sabato 13 luglio in piazza della Libertà.

Il concorso

Due, come tradizione, i concorsi di Piazze Di Cinema: il premio Monty Banks per opere prime italiane e W la Commedia, con proiezioni e appuntamenti con gli autori tra il Chiostro di San Francesco e l’Arena San Biagio. Torna venerdì 12 luglio anche la Notte del Cinema, con 4 proiezioni in contemporanea in piazza della Libertà, al Chiostro di San Francesco, all’Arena San Biagio e in piazza del Popolo. Per i bambini (e non solo) ci saranno i film d’animazione di Piazze di cinema – Kids.

Ossessione di Luchino Visconti Clara Calami, Massimo Girotti e Luchino Visconti 1943, ph. Osvaldo Civirani

Ossessione di Luchino Visconti
Clara Calami, Massimo Girotti e Luchino Visconti
1943, ph. Osvaldo Civirani

Le altre mostre

Oltre a quella dedicata a Riccardo Scamarcio, ci saranno altre due mostre fotografiche in programma: la prima (dal 21 giugno all’8 settembre alla Galleria del Ridotto) è Estati Del Cinema Italiano. Da Visconti a Sorrentino, è un’antologica, con foto dei vari fondi del Centro Cinema, dedicata alle estati raccontate dai film italiani. La seconda è Piazze di Cinema (dal 5 luglio al 1 settembre in biblioteca Malatestiana) è quella di CliCiak Scatti Di Cinema, il concorso nazionale per fotografi di scena giunto quest’anno alla 22esima edizione: un riassunto visivo della stagione appena trascorsa, tra film d’autore e pellicole di successo, tvmovie e serie televisive.