The-Forecaster

The Forecaster, il Teorema della Crisi svelato da Martin Armstrong

Stasera alle 21, presso il Cinema Adriano di Roma, si terrà l’anteprima italiana de Il Teorema della CrisiThe Forecaster, il documentario su Martin Armstrong, il genio della finanza che grazie a un modello matematico da lui scoperto è in grado di prevedere con precisione incredibile l’andamento dell’economia globale. Parteciperà all’anteprima Marcus Vetter il regista che ha diretto il film, al cinema dal 17 settembre, insieme a Karin Steinberg.


Lo scoppio della crisi in Grecia, il lunedì nero del 1987, il crollo dell’indice Nikkei del 1990, il crack della Lehman Bros: lui aveva previsto tutto. Il genio della finanza Martin Armstrong ha scoperto un modello matematico, ottenuto tramite l’applicazione di una formula legata al pi greco ottenuta grazie allo studio dei flussi monetari dei capitali finanziari su scala globale, che gli permette di calcolare con estrema precisione l’andamento dell’economia mondiale, anticipando non solo le grandi crisi economiche, ma anche i capovolgimenti sociali, storici e politici a esse collegate.

Una capacità utile, ma anche pericolosa, che ti porta ad avere nemici potenti. E quando l’FBI si presenta alla porta di Armstrong accusandolo di frode e lo sbatte in prigione (è rimasto in carcere sette anni per oltraggio alla corte), è naturale chiedersi se l’arresto non sia un pretesto per impedirgli di rivelare la sua ultima scoperta: che la prossima crisi economica, la più devastante di tutte, inizierà il primo ottobre 2015.

Martin Armstrong

Martin Armstrong

Un cartomante legge il futuro a un uomo considerato, nel suo campo, un indovino: è il singolare inizio di questo racconto sulla vita e il lavoro di Martin Armstrong, imprenditore e mago della finanza: “ho la speranza che questo sia il momento migliore per far uscire questo film” ha dichiarato lo stesso Armstrong “un momento di tumulto globale in cui la gente vuole sapere costa veramente accadendo: il film parla proprio di questo e espero che sarà il catalizzatore di una seria fase di riforma e cambiamento”.