Tenebre Argento

Tenebre di Dario Argento apre la rassegna Ritorno in Pellicola

Mercoledì 23 gennaio alle ore 20.30 il Teatro Palladium ospita il primo appuntamento di Ritorno in Pellicola, una rassegna a ingresso gratuito dedicata a grandi film della storia del cinema italiano da proiettare in 35mm, co-organizzata dall’Università di Roma Tre con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e la rivista di critica cinematografica Quinlan.it.

Tenebre-1982-Dario-Argento-5

Tenebre

Il primo, grande ospite è il maestro del brivido Dario Argento, che introdurrà la visione del suo film Tenebre (1982). Con lui dialogheranno Vito Zagarrio (Università di Roma Tre), Daniela Currò (conservatore della Cineteca Nazionale) e Daria Pomponio (Quinlan.it).

Protagonista della pellicola, lo scrittore americano Peter Neal (Anthony Franciosa), che approda a Roma per presentare il suo nuovo best seller: “Tenebre”. Giunto nella Capitale, si ritrova coinvolto in una serie di omicidi ispirati al suo romanzo e che hanno per vittime delle donne i cui comportamenti sono, a parere del killer, “aberranti”. Contattato prontamente dal detective Germani (Giuliano Gemma), Neal stesso, minacciato di morte dall’assassino che lo definisce “il grande corruttore”, si metterà a indagare.

Tenebre-1982-Dario-Argento-3

In 35 mm

In un’epoca in cui la pellicola è pressoché scomparsa, travolta dalla rivoluzione digitale, è fondamentale piuttosto riproporre il vecchio e inossidabile 35mm, riscoprendo il piacere di vedere sul loro supporto originale alcuni dei grandi capolavori del nostro cinema e dando così la possibilità al pubblico, di giovani e non, di assaporare di nuovo la bellezza di questo tipo di visione. I prossimi due appuntamenti della rassegna Ritorno in Pellicola, entrambi al Teatro Palladium,  saranno: Mercoledì 13 febbraio (ore 20.30) Prima Della Rivoluzione di Bernardo Bertolucci (1964) alla presenza di Roberto Perpignani; Mercoledì 13 marzo (ore 20.30) – Pane e Cioccolata di Franco Brusati (1973) alla presenza di Luciano Tovoli.