EveryDay_Day22_PStranks_07486.ARW

Il vero amore Ogni Giorno, dal best-seller di David Levithan

Basato sull’acclamato best-seller del New York Times, Every Day, di David Levithan, giovedì 14 giugno esce al cinema Ogni Giorno, il film scritto da Jesse Andrews e diretto da Michael Sucsy. Protagonisti sono Angourie Rice, Justice Smith, Owen Teague, Maria Bello, Debby Ryan e Colin Ford.


Rhiannon (Angourie Rice) è una ragazza di 16 anni che si innamora di un’anima misteriosa chiamata “A”, che abita ogni giorno un corpo differente. Grazie alla loro sintonia, Rhiannon e A cercano di incontrarsi tutti i giorni, senza sapere chi o cosa avranno di fronte il giorno successivo. Col crescere del loro sentimento, realizzare di dover amare una persona differente ogni 24 ore diventa sempre più impegnativo, fino a quando saranno costretti a prendere una decisione che cambierà per sempre le loro vite.

Ogni Giorno è una storia d’amore sull’amare qualcuno veramente e completamente per quello che è nel cuore e nell’anima, indipendentemente da ciò che è fisicamente.

EveryDay_Day17_PStranks_05073.ARW

Una grande storia d’amore è senza tempo e rimane uno dei generi cinematografici più soddisfacenti, per questo sono sempre alla ricerca di nuovi modi per parlare di come funziona l’amore e di come le persone si relazionano tra loro“, afferma il produttore Anthony Bregman. “Quando ho letto il libro, la prima cosa che ho pensato è stata che fossero delle parole che non erano mai state scritte prima – che è una cosa così rara ai nostri giorni – e ho anche pensato che fosse geniale. Da un lato molto semplice – l’amare qualcuno per quello che è realmente – dall’altro molto complesso, nel modo in cui affronta molti problemi della vita dei giovani di oggi”.

Oltre ad esplorare i temi più universali del vero amore, dell’identità e del raggiungimento della maggiore età, Ogni Giorno offre anche delle idee molto contemporanee sull’accettazione e la libertà di essere chiunque si voglia essere – un’idea particolarmente risonante nei giovani d’oggi, che sempre più respingono l’omologazione. Come scrisse Susan Carpenter del Los Angeles Times, “Ogni Giorno sfida le presunzioni del genere in un modo tanto divertente quanto inatteso e, forse cosa ancora più importante, può davvero essere utile agli adolescenti per un percorso verso l’orientamento sessuale e verso la natura del vero amore. È una storia davvero affascinante, spesso umoristica e molto simile all’amore stesso”.

EveryDay_Day4_PStranks_00964.ARW

È un detto davvero comune e semplice, quello che si dovrebbe apprezzare qualcuno per ciò che è dentro, e non giudicarlo per le apparenze. Tuttavia è anche vero che ciò che sembra facile all’apparenza, può spesso diventare la cosa più difficile. Chi siamo veramente? A prescindere dal corpo, dal genere, da ogni identificatore esterno. Ogni Giorno è una storia che parla di formazione, di crescita e del vero amore: “spero che le persone apprendano da questo film sia la sensazione di potersi legare a qualcuno in maniera più profonda, al di là del colore della pelle, delle circostanze – conclude Bregman penso, e spero, che questa storia possa avere una certa risonanza in questo particolare e fantastico momento storico in cui i giovani sembrano star abbandonando finalmente quelle rigide etichette che ci circondano”.