202328634-d4826fd3-4fe0-4baf-b99c-462d49c216e9

VENEZIA 72 – Valeria Golino vince la Coppa Volpi, il Leone d’Oro va a Lorenzo Vigas

Si è ufficialmente conclusa la 72esima Mostra del Cinema di Venezia con la consegna di tutti i premi. Grande soddisfazione per il cinema nostrano: Valeria Golino ha vinto la Coppa Volpi come Miglior Attrice Femminile in Per Amor Vostro. A vincere il Leone d’Oro come Miglior Film è Desde Allá di Lorenzo Vigas mentre il Leone d’Argento per la Miglior Regia è andato a Pablo Trapero per El Clan.

Lorenzo Vigas con il Leone d'Oro

Lorenzo Vigas con il Leone d’Oro

Il Gran Premio della Giuria se l’è aggiudicato il film d’animazione Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson. Doppia soddisfazione per Christian Vincent: con il suo Hermine ha vinto il Premio per la Miglior Sceneggiatura e ha regalato la Coppa Volpi Maschile a Fabrice Luchini.

Il Premio Marcello Mastroianni per il Miglior Attore Emergente è andato ad Abraham Attah per Beasts of No Nation, mentre il Premio Speciale della Giuria è stato assegnato ad Abluka di Emin Alper. Il Leone del Futuro, Premio Luigi De Laurentiis per un’Opera Prima a The Childhood of a Leader di Brady Corbett, che ha vinto anche il Premio come Miglior Regia nella categoria Orizzonti.

Charlie Kaufman e Duke Johnson premiati per "Anomalisa"

Charlie Kaufman e Duke Johnson premiati per “Anomalisa”

Sempre negli Orizzonti, il Miglior Film è stato Free In Deed di Jake Mahaffy, mentre il Premio Speciale della Giuria è andato a Boi Neon di Gabriel Mascaro. Il Premio Speciale per il Miglior Attore è stato consegnato a Dominque Leborne per Tempête mentre Belladonna di Dubravka Turic ha vinto come Miglior Cortometraggio.

Premio Venezia Classici per il Miglior Documentario sul Cinema: The 1000 Eyes of Dr. Maddin, di Yves Montmayeur. Il Premio Venezia Classici per il Miglior Film Restaurato sul Cinema è andato a Salò o le 120 Giornate di Sodoma, di Pier Paolo Pasolini.